6 Minuti di lettura
-
August 17, 2022

Creare una dashboard da Google Sheet

Vuoi creare una dashboard con i dati di un foglio di Google Sheet? Scopri come farlo utilizzando AppSheet!
Creare una dashbaord partendo da Google Sheet con AppSheet

Google Sheet è sicuramente uno strumento molto utile ma utilizzando i suoi fogli di calcolo potresti perderti tra tantissimi dati più o meno utili. I dati che inserisci all’interno di questo strumento possono però essere riutilizzati per creare una dashboard personalizzata utilizzando AppSheet, un potente tool No Code di Google.

In questo articolo ti spiegheremo come importare i tuoi dati su AppSheet e creare la tua dashboard personalizzata prendendo ad esempio un piccolo e-commerce che ha creato, su un foglio di calcolo, le tabelle “Prodotti”, “Clienti” e “Ordini”.

Importare i dati del Google Sheet su AppSheet

Per creare la dashboard, prima di tutto è necessario importare i dati del Google Sheet su AppSheet. Bisogna quindi accedere su AppSheet e seguire queste semplici istruzioni:

  1. Clicca su “Make a new app”;

  2. Clicca su “Start with your own data”;

  3. Inserisci il nome dell’app che vuoi creare (in questo caso “Dashboard ecommerce”);

  4. Scegli la categoria tra quelle proposte;

  5. Clicca sul bottone in basso a sinistra per scegliere il database dell’app;

  6. Clicca sul bottone in basso a sinistra per scegliere il database dell’app;

  7. Seleziona il documento di Google Sheet.

Configurare la dashboard

Una volta importati i dati presenti sul Google Sheet si può iniziare a configurare la propria dashboard su AppSheet. Nella schermata che si apre dopo il caricamento iniziale del progetto, bisogna cliccare su “Customize your app”. In questo modo si accede all’editor della piattaforma che è formato dalle seguenti aree:

  • Un menù a sinistra
  • Un'area centrale dove si eseguono le modifiche
  • Una sezione a destra con la preview dell'app (in versione tablet e mobile)

Per creare l’applicazione ti basterà seguire queste istruzioni:

  1. Clicca sulla sezione “Data” nel menù di sinistra;

  2. Collega la prima tabella del Google Sheet;

  3. Clicca su “View columns” per vedere tutte le colonne della tabella;

  4. Verifica che i tipi di dato siano corretti;

  5. Verifica che la chiave primaria (il valore univoco che permette di riconoscere le righe l’una dall’altra) sia corretta;

  6. Ripeti i passaggi da 2 a 5 per tutte le tabelle da inserire nella dashboard.

Collegare le tabelle della dashboard tra di loro

Una volta aggiunte le tabelle, è necessario collegarle tra di loro. In questo caso, una volta aggiunta la tabella “Ordini”, bisogna collegare le colonne “ID prodotto” e “ID cliente” alle relative tabelle in questo modo:

  1. Sotto “Type”, imposta il valore sulla voce “Ref”;

  2. Nel riquadro rosso del menù che si apre, scegli la tabella da collegare;

  3. Clicca su “Done”.

In questo modo, le tabelle sono collegate tra di loro nel modo corretto.

Entra in Academy

Unisciti ai 300+ Makers di Ncode Academy. Inizia a creare.

Creare le viste della dashboard

Dopo aver inserito le tabelle e averle collegate tra di loro, è necessario creare le viste della dashboard. In questo caso, la dashboard sarà composta da 4 viste:

  • Una lista di tutti i prodotti
  • Una lista di tutti i clienti
  • Un grafico con i prodotti venduti finora
  • Un grafico con le vendite giornaliere

Impostare una vista in forma di lista

Per aggiungere una vista in formato lista, come ad esempio la lista dei clienti, segui queste semplici istruzioni:

  1. Clicca su “new view”;

  2. Assegna un nome alla vista;

  3. Imposta la tabella di riferimento;

  4. In “View type” clicca su “Card”;

  5. In “Layout” imposta la voce “List”.

Impostare una vista in forma di grafico

Per aggiungere una vista in formato grafico, come ad esempio il grafico di tutti i prodotti venduti, segui questi passi:

  1. Clicca su “new view”;

  2. Assegna un nome alla vista;

  3. Imposta la tabella di riferimento;

  4. In “View type” clicca su “Chart”;

  5. In “Chat type” seleziona il tipo di grafico che vuoi creare (in questo caso istogramma);

  6. In “Chart columns” clicca su add e imposta la colonna corretta (in questo caso la colonna “ID prodotto”

Nella preview potrai notare che viene effettivamente mostrato quante unità per prodotto sono state vendute. Tuttavia, l’etichetta mostra l’ID del prodotto e non il nome. Come si può sistemare? Attivando l’etichetta corretta:

  1. Vai nella sezione “Data”;

  2. Nella tabella corrispondente (la tabella prodotti) disattiva l’opzione label per il campo “ID prodotto”;

  3. Attiva l’opzione label sul campo “Nome”

In questo modo si vedranno i nomi dei prodotti invece del loro ID.

Creare la dashboard unendo le viste

Dopo aver impostato tutte le viste è necessario inserirle all’interno della dashboard creando una nuova vista. Puoi farlo seguendo questi passi:

  1. Clicca su “UX” nel menù di sinistra;

  2. Clicca su “New view”;

  3. Sotto “View type” seleziona la voce “Dashboard”;

  4. In "View entries” clicca su “Add”;

  5. Seleziona le viste che vuoi aggiungere alla dashboard.

Finalmente la dashboard è pronta e, cliccando, su “Tablet” nella preview potrai visualizzare l’anteprima. Cliccando su “Save” e sulla freccia in alto a destra, invece, AppSheet ti farà accedere alla pagina web della dashboard dove potrai spostare le viste e cambiarne la dimensione per personalizzare la tua dashboard esattamente come vuoi.

Copyright © 2022 Ncode. Tutti i diritti riservati. Privacy PolicyCookie PolicyTermini e condizioni